Chi ha detto che un budino oltre che buono non può essere sano, forse non conosce il Chia Seeds Pudding, il budino ai semi di chia.

Delizioso e ricco di benefici per la nostra salute. Ottimo sia per la prima colazione, come snack o dessert a basso contenuto di zuccheri.

Sono tantissime le virtù dei semi di chia:

  • contengono più calcio del latte
  • più antiossidanti dei mirtilli
  • più Omega3 del salmone

Questi piccoli semini dalle multiproprietà si prestano a tantissimi usi e ricette, possono sostituire anche le uova in alcune ricette di dolci e biscotti.

Il budino ai Semi di Chia è uno modo semplice e veloce per sfruttare in pieno tutti i benefici della chia.

Quella che vi propongo qui è una ricetta facilissima, veloce e deliziosa.
La prima volta l’ho assaggiato a New York, tornata in Italia non ho potuto fare a meno di riprodurlo.

Ecco alcune delle mie versioni preferite di questo buonissimo concentrato di salute.

INGREDIENTI BASE

  • 4/5 cucchiai pieni di Semi di Chia
  • 2 Tazze di Latte di Cocco/Mandorla/nocciola o quale vi piace di più
  • ½ cucchiaino di vaniglia naturale
  • 1 cucchiaio di sciroppo d’acero/miele/zucchero di cocco o uno a vostra scelta ( potete anche diminuire lo zucchero o ometterlo)

PROCEDIMENTO

Procuratevi dei vasetti di vetro con coperchio, come quelli delle marmellate e mettere gli ingredienti un pò alla volta girando con un cucchiaio per mescolarli tra loro.

Mettete il vostro budino in frigo e lasciatelo riposare per qualche ora oppure tutta la notte (come faccio io) così la mattina dopo ho già pronta la colazione! 🙂

Come fa a diventare budino?
E’ molto semplice, i semi di Chia a contatto con un liquido gelificano naturalmente e si ottiene cosi la stessa consistenza di un budino ma molto più sano e dietetico.

Questa è la versione base per preparare il budino che è già buonissimo così come è ma che potete divertirvi ad arricchire in tanti modi.

VARIAZIONI

  • Cacao aggiungendo ¼ di tazza di cacao in polvere oppure grattugiando un quadratino di cioccolato fondente all’interno o come copertura finale
  • Frutta Se lo preferite alla frutta potete frullarla prima in un blender insieme al latte e gli altri ingredienti o semplicemente aggiungerla a pezzi come copertura.
  • Matcha per dare al budino un colore verde brillante naturale, potete aggiungere la polvere di Matcha che tra l’altro è ricchissimo di antiossidanti c.ca un cucchiaino

Insomma divertitevi a creare il Budino ai semi di chia che più vi piace e  se avete dei dubbi o volete chiarimenti, non esitate a chiedere e a condividere con noi le vostre versioni preferite!


Budino ai semi di chia, cioccolato e banana

Per preparare questo budino ho usato i Semi di Chia bianchi SALBACHIA, che potete trovare online o nei negozi di prodotti biologici
Budino ai semi di chia

 

Author

Write A Comment