Piccoli accorgimenti da adottare nella vostra routine che cambieranno i vostri capelli per sempre…

 

//01.  Ricoprite di Seta i vostri cuscini

Provate a immaginare quante volte vi girate e rigirate sul cuscino durante la notte, ma vi siete mai chiesti come reagiscono i vostri capelli a questi sfregamenti notturni che si ripetono anno dopo anno? La risposta è non bene! Lo sfregamento delle fibre di cotone aumenta l’elettricità statica e contribuisce a increspare i capelli che diventano sempre più irritabili e predisposti a spezzarsi, specie se sono ricci i mossi. In pratica si indeboliscono. E’ un po’ quello che succede anche alla pelle del viso di chi dorme con la faccia contro il cuscino, cosa ne consegue? Rughe da cuscino!!! E’ inquietante non è vero? Ma la buona notizia è che se utilizzate una federa di seta o raso oppure semplicemente ricoprite il vostro cuscino con un foulard potete limitare i danni. La seta attenua visibilmente l’attrito di pelle e capelli sul cuscino facendoci magicamente svegliare la mattina dopo con la piega quasi intatta oltre che assicurare capelli puliti più a lungo. Provare per credere.

//02. Cambiate spesso shampoo…

così come variate i cibi nella vostra alimentazione. Mangereste sempre la stessa cosa tutti i giorni? Se la risposta è no, nutrite i vostri capelli con shampoo e balsamo diverso a seconda della stagione e della condizione momentanea di essi. Ad esempio in inverno i capelli tendono a seccarsi maggiormente e necessitano di uno shampoo più ricco e un balsamo più consistente. Provate a cambiare shampoo almeno ogni 3 mesi; l’ideale sarebbe alternare al vostro shampoo preferito almeno altri tre con proprietà diverse ma sempre adatti al vostro tipo.

Alcuni esempi:
Ecobelli

Eccoverde

La Saponaria

//03. Idratare

Fare impacchi, maschere naturali e applicare oli sui capelli è cosa buona e giustissima ma serve a poco se non idraterete dall’interno. Idratare il proprio corpo bevendo acqua, infusi o succhi naturali non aiuta soltanto la pelle a mantenersi elastica e giovane ma è indispensabile anche per avere capelli sani e lucenti.

Non è necessario bere tre litri di acqua al giorno, si può integrare con tè, tisane e succhi di frutta non zuccherati (lo zucchero non aiuta si sa).
Succhi frutta

//04. Alimentazione sana e variata

Probabilmente la cosa più importante tra tutte è proprio nutrirsi correttamente cercando di variare il più possibile i cibi limitando zuccheri raffinati e grassi animali. Verdure, cereali integrali, legumi e proteine magre sono un toccasana per pelle e capelli.

//05. Spuntare i capelli

Almeno ogni 8/10 settimane sarebbe ideale liberarsi delle punte inaridite, per far crescere al meglio i capelli e averli sempre sani. La salute l’aspetto dei capelli ne beneficerà enormemente.

Continua a leggere…

 

Author

Write A Comment